Come l’uomo affronta la vita

20 09 2007

La fuga da sé, il ‘divertissement’ 

Secondo Pascal, l’atteggiamento ordinario dell’uomo è quello di dimenticarsi volutamente della sua morte. Nelle attività che l’uomo si impone nella sua vita vi è sempre la tendenza a tenersi impegnato per non avvicinare il pensiero doloroso della morte, presente in tutti gli uomini.  

Gli uomini cercano allora il divertissement (la distrazione lieta, il gioco che conduce all’oblio della fine), cercano in tutti i modi questa distrazione continua. Per questo l’uomo fatica a stare tranquillo in una stanza vuota: egli viene a contatto con i suoi pensieri, e alla fine arriva al contatto con la coscienza della morte, per cui tutti gli uomini si impongono una certa frenesia nelle loro attività, tale da produrre la dimenticanza dei suoi pensieri penosi. 

Tale pratica e poi così diffusa, che gli uomini considerano anche onorevole tale frenesia che nasconde i pensieri più profondi, una vita lieta e priva di tristezze, che conduce inavvertitamente alla morte, acquista un valore positivo agli occhi dei più.   

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: